Dino Paolini in mostra al Teatro dal Verme a Milano

DINO PAOLINI

Mostra di sculture, disegni e fotografie

14 aprile – 8 maggio 2016 – Teatro dal Verme – Sala Terrazzo – Via S. Giovanni sul Muro 2, Milano

Inaugurazione, giovedì 14 aprile, ore 18.00

A cura di Maria Antonietta Formenti e Tania Zoppis

con l’intervento di  Alberto Moioli

immagine Paolini

 La mostra mette in luce attraverso 18 sculture, 15 disegni e 6 fotografie il percorso artistico dello scultore Dino Paolini (Lonigo, 1926 – Milano, 2013). Le opere ripercorrono i momenti cruciali della sua produzione: il periodo figurativo (1947-1970); il periodo delle forme vegetali e fitomorfe (1970-1990); il periodo della forma in divenire (1990-2013). La mostra è il primo punto di arrivo di una ricerca ancora in corso sullo studio Paolini che ha il fine di far riscoprire al pubblico un artista che ha vissuto in prima persona la realtà milanese, sapendo mantenere nel tempo una sua personale e parallela identità. Tra le opere presenti ricordiamo le Isole, dove le figure dialogano tra spazio e forma; i Fiori, dove l’elemento naturalistico si perde compenetrando lo spazio e il tempo. La scultura di Paolini è fatta soprattutto di forme essenziali, quasi primordiali, plasmate con forza utilizzando bronzo, pietra, gesso, terracotta, creta. Dai disegni inediti emerge la capacità grafica e progettuale di Paolini, sempre alla ricerca della forma come massima espressione della sostanza.

Dino_piccolabn

Scrive Riccardo Barletta nel catalogo dedicato a Paolini:

“La produzione scultorea di Dino Paolini, nelle sue evoluzioni tra realismo, gusto primitivistico, espressionismo, ricordo romanico, organicismo astratto, mantiene sempre una sua logica interna. Attraverso le declinazioni stilistiche, Paolini ha cercato una sintesi plastica di rimandi strutturali, un contrappunto di forze ed energie spaziali intrinseche alla compagine data. La sua non è una scultura di “forma”, bensì una scultura di “sostanza”.”

Dino Paolini (Lonigo, 1926 – Milano, 2013) compì la sua formazione artistica, in particolare scultorea presso l’Accademia Cignaroli di Verona, per poi trasferirsi a Milano dopo il 1947. Nel 1953 presso la Galleria Bergamini di Milano fu presentata la sua prima personale; da qui in poi seguirono numerose mostre collettive nazionali e internazionali, tra le quali si segnalano: Quadriennale di Roma nel 1951, 1955, 1961, 1963, 1965, 1967, 1969, 1984, 1987; Premio Suzzara nel 1951 (I premio), 1953, 1954 (I premio), 1956, 1957; Mostra internazionale dei giovani a Varsavia nel 1955; Arte e Mondo contadino a Palazzo Madama di Torino nel 1980; Cento anni di scultura Milano Brera alla Permanente di Milano nel 1955. 

 Orari di apertura:

Giovedì 9.00-13.00 e 15.00-18.00

Venerdì 15.00-18.00

Sabato 16.00-19.30

Domenica 10.00-13.00   (1 maggio CHIUSO)

Aperture straordinarie:

mercoledì 27 aprile dalle 14.00-19.00

martedì 3 maggio dalle 18.45-20.45

Ingresso libero

 

Per maggiori informazioni

info: 3470514090

E-mail: dinopaolini26@gmail.com

E-mail:  moiolipress@gmail.com

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...