La presenza rivoluzionaria delle donne nell’arte contemporanea

“ROMPETE LE RIGHE” è l’ultima fatica letteraria del poeta, scrittore, critico d’arte e amico, Donato di Poce.

L’opera fresca di stampa è un tributo alle donne nell’arte contemporanea edito dall‘Editore Campanotto.

donato di poceIl libro è suddiviso in tre parti, una dedicata agli scritti critici di Donato con un incipit straordinario dedicato a Frida Kahlo, la seconda parte invece contiene gli scritti relativi ai “taccuini d’artisti” delle donne, argomento davvero affascinante  che vede proprio nello scrittore l’ideatore di un percorso con gli artisti davvero unico.

Taccuini indagati come autentici scrigni dell’anima, tesori che Donato di Poce ha saputo collezionare e presentare al pubblico con uno stile poetico che appartiene ad un modo di fare che a volte sembra provenire da antichi tempi cavallereschi.

L’ultima parte del libro affronta “l’atelier delle parole” con la poesia che sale in cattedra e dipinge con le  parole un affresco particolarmente affascinante, il vero ritratto di Donato di Poce.

“Le donne nell’arte contemporanea, una presenza rivoluzionaria” da evidenziare e approfondire.

Alberto Moioli

cop-Di-Poce

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...