Giambattista Tiepolo a Palazzo Isimbardi

“L’Apoteosi di Angelo della Vecchia nel segno delle virtù”, detto il “plafond”, di Giambattista Tiepolo (Venezia 1696 – Madrid 1770), cappeggia nella sua maestosità e splendore nella sala Giunta di Palazzo Isimbardi, Sede principale della Città metropolitana di Milano.

L’opera realizzata dallo straordinario pittore, la cui eccellenza creativa la si deve all’insegnamento del suo primo insegnante, Gregorio Lazzarini. Dal Veronese accolse nel suo stile il colore più brillante e vivo dando avvio ad una carriera autorevole.

Milano ha acquistato nel 1954 il “plafond” da una Galleria di Ginevra, un’opera di sei metri per otto, realizzata attraverso la tecnica del trompe d’oeil.

L’opera rappresenta l’allegoria della virtù e del vizio attraverso la forte simbologia alla quale il Tiepolo riesce anche in questo dipinto a rimandarci. La verità e la menzogna si contrappongono così tra loro, grazie ad una capacità espressiva molto particolare, la sapienza e l’ignoranza, contrasti cromatici e contrasti contenutistici che mettono in rilevo i molti linguaggi dell’arte, dalla pittura alla musica, l’astronomia e la letteratura.

sala-giunta-4A Milano Tieplo lo possiamo trovare anche a Palazzo Dugnani e Palazzo Clerici, purtroppo gli affreschi di Palazzo Archinto di Via Olmetto, sono andati distrutti dai bombardamenti dell’agosto del 1943, disperdendo anche le opere di Andrea Lanzani e Vittorio Maria Bigari.

Racconti, scritti, fotografie e pochi frammenti rendono tutt’ora visibile questi documenti artistici di rara bellezza.

Questa, che ora è la sala Giunta della Città metropolitana, era la sala da pranzo degli Isimbardi, un luogo in cui oggi è possibile ammirare opere straordinarie tra le quali proprio quella, imponente, del Tiepolo.

E’ importante non farsi scappare l’opportunità di visitare questa straordinaria opera, unitamente alla visita allo storico Palazzo Isimbardi approfittando della programmazione di visite guidate organizzate mensilmente come dettagliato sul sito internet http://www.cittametropolitana.mi.it/portale/news/Visita-Palazzo-Isimbardi/.

di Alberto Moioli 

articolo pubblicato anche su RADIO E20 – 

Per prenotare (singoli visitatori o gruppi fino a 5 persone):

INFOMILANO – Sportello Informazioni e Accoglienza Turistica
Tel. 02 8845.5555

Per gruppi (superiori a 5 persone) le visite vengono organizzate in date diverse previa prenotazione:
Area Affari Istituzionali – Servizio Comunicazione istituzionale
Tel. 02 7740.2645

tiepolo-intero

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...