Maurizio Finotto mostra personale a Villa Tittoni

Sarà possibile ammirare fino al 25 Novembre le opere fotografiche di Maurizio Finotto a Desio nell’elegante cornice espositiva offerta da Villa Tittoni Traversi.

Il percorso espositivo offre l’opportunità di conoscere il lavoro dei Salinari di Cervia, un’attività che conserva tutt’oggi un fascino particolare e che, grazie agli scatti del fotografo, sono entrati anche nel mondo dell’arte, della fotografia e della poesia.

Così come fece il padre del realismo francese Jean-François Millet, anche in questo caso viene evidenziata la spiritualità del lavoro, la sacralità dei prodotti della terra. Oggi Maurizio Finotto, attraverso un’arte giovanissima come la fotografia si approccia all’argomento con la sensibilità umana che lo caratterizza e identifica attraverso immagini che sottolineano il valore del lavoratore grazie al sapiente utilizzo dei simboli, punti di forza dell’immagine che hanno il potere dirompente di trasmettere l’emozione di un momento.

E’  la fotografia classica che emerge, ancora una volta Maurizio Finotto si distingue per un attenzione particolare verso lo “scatto che racconta“, nello stesso modo  in cui Sante Vittorio Malli creava “Quando la neve è il pane di Milano” nel 1956 e quando Cecilia Mangini presentava l’opera “Il pranzo è in arrivo” (Lipari 1952). Scatti fotografici che appartengono ad alcune delle più belle pagine del neorealismo italiano, quelle che più  di tutte ci hanno fatto amare l’Italia, un paese che attraverso la sacralità del lavoro era riuscita a riemergere dalle macerie lasciate nelle città e dalle ferite dell’anima causate dal drammatico conflitto mondiale.

“E’ un progetto nato nell’Agosto del 2012, – rivela il fotografo – dopo una gita in barca alle Saline Industriali di Cervia e due giornate trascorse proprio con i Salinari di Cervia. Tra scatti fotografici, pane, salame e un ottimo Sangiovese, è nata l’idea condivisa con il Presidente dei Salinari, il Sig. Oscar Turroni, di realizzare una mostra fotografica presso il Museo del Sale di Cervia. Quindi tra Luglio e Agosto del 2014 ho inaugurato la mostra fotografica. Sono immagini in bianco e nero che raccontano la dura e faticosa raccolta, ancora oggi, manuale e con antichi strumenti del sale, presso la Salina la Camillona di Cervia.”

L’evento è organizzato dal Circolo Fotografico Desiano. All’inaugurazione ha preso parte il Presidente Giuseppe Iacuitti, autorevole personaggio della Città di Desio. Da sottolineare la raffinata stampa fine art in bianco e nero realizzata da FotoStudio125 di Mauro Parravicini di Lissone.

 

Alberto Moioli – 13/11/18

Questo slideshow richiede JavaScript.

organizzazione a cura del

Circolo Fotografico Desiano

http://www.cfdesiano.org/ifda/maurizio-finotto

Annunci

Enciclopedia d’Arte Italiana il video della mostra al Museo MuMi

Enza De Paolis al Museo Mumi di Milano con l’Enciclopedia d’Arte Italiana

“Quando l’arte contamina l’arte” …..

Torna la manifestazione organizzata dal Gruppo Fotografico Imaginaria

visitate il sito internet IMAGINARIA

A Valmadrera (Lc) la mostra di Jacopo Ghislanzoni

Si è inaugurata sabato 11 la mostra personale di Jacopo Ghislanzoni con una straordinaria cornice di pubblico.

Sono  intervenuto personalmente per una mia presentazione critica che ha, a grandi linee, ricalcato il testo inserito nella bella pubblicazione che Jacopo ha preparato appositamente. Si è dunque parlato di PopArt, del dualismo tra sogno e realtà e molto altro.

Nelle  considerazioni che vorrei ora aggiungere ai ringraziamenti personali, relativi all’accoglienza ricevuta,  riguardano la preziosa presenza dei genitori dell’artista, persone davvero deliziose, l’architetto Jacopo Bellucci, il fotografo Davide Berri e l’artista Armando Perri.

La serata che era iniziata con un incontro a sorpresa con la fotografa e amica Sara Munari poco prima dell’inaugurazione, era un segno che mi anticipava che sarebbe stata una serata speciale, non è dunque stato un caso che all’evento ha preso parte che l’amico artista GAETANO ORAZIO, la cui presenza è stata come sempre motivo di grande emozione.

Sono sue le parole lette sulla parete tra le opere di Jacopo Ghislanzoni:

“Tutta la bellezza che è nascosta

ai nostri occhi

non sarà un artista da solo

a farcela scoprire.

La natura è severa e gloriosi i giorni

quando si lascia interpretare

dal sangue che scorre ancora uguale.

C’è sempre un’ora migliore

per apprezzare il debito con la vita,

e nell’incessante su e giù

dei giorni e delle notti

lasciate un fianco del vostro corpo

esposto alle correnti dell’infinito:

se con voi, complice l’artista …”

 

A tutti voi, il mio più sincero GRAZIE.

Alberto Moioli

Continua a leggere

GIANNI CLICK, IL SORRISO IN MOSTRA

Apprendo con vero piacere l’arrivo a Lissone di una mostra dedicata al sorriso dei bambini, una mostra fotografica dell’amico e fotografo Gianni Redaelli.

Come si fa’ a non voler bene a Gianni?

In qualunque angolo di mondo, qualunque sia la lingua e la cultura del luogo, tutti capiscono il sorriso e rispondono con un altro sorriso. Il sorriso è un linguaggio universale. Usatelo spesso senza paura.

Joe Vital

 

Mostra Fotografica di GIANNI RADAELLI
IL SORRISO DEI BAMBINI
ritratti di un viaggio in Africa

a cura di Cristiana Mariani

SPAZIO RADICE 33 via S. Martino 33 Lissone
Inaugurazione sabato 30 settembre 2017 ore 17.00

 

Date e orari mostra

Inaugurazione – sabato 30 settembre ore 17.00 (fino alle 19.00)

Apertura: domenica 1 e 8 ottobre – 10.30/12.30; 15.00/19.00

Sabato 7 ottobre – 15.00/19.00

Continua a leggere