Emma Dessau Goitein a Perugia

Un’artista europea a Perugia

Perugia, Museo civico di Palazzo della Penna e Museo dell’Accademia di Belle Arti “P. Vannucci”

fino al 9 Settembre resta aperta al pubblico una mostra molto importante e particolarmente curata in ogni particolare, sia nell’ideazione che nella approfondita ricerca.

Ringrazio a questo punto la Dott.ssa Maria Luisa Martella per il materiale e le informazioni che qui vi riporto, ringrazio per la puntualità, precisione e straordinaria professionalità.

La mostra si svolge nella splendida Perugia, un motivo in più per correre a visitare la mostra prima che termini

scarica il comunicato stampa

Alberto Moioli

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

In agosto torna “Musica Insieme” a Panicale

In un luogo stupendo, dove la storia si fonde con la natura, l’arte e le tradizioni, torna una grande manifestazione Musicale.

Siamo tra le meraviglie di Panicale a due passi dal lago Trasimeno, in provincia di Perugia…… torna la magia della musica incorniciata dal fascino inimitabile dell’Umbria.

”Musica Insieme”  giunge così alla ventunesima edizione, grazie alla costanza e alla lungimiranza di un’amministrazione comunale appassionata e coadiuvata da persone che ne seguono ogni dettaglio, fino a far diventare Panicale, un autentico punto di riferimento culturale.

Onore al merito dunque, ancora una volta, a chi vince scommettendo sulla cultura.

 

Alberto Moioli


Un ringraziamento speciale alla poetessa Sabrina Caciotto

Enza De Paolis al Museo Mumi di Milano con l’Enciclopedia d’Arte Italiana

Gilda Queiroz e Marta Von Zeidler

Sarà inaugurata il 20 Giugno e proseguirà fino al 20 Luglio la mostra d’arte contemporanea di Gilda Queiroz e Marta Von Zeidler. L’inaugurazione prevista per le ore 18.30 prevede l’incontro con gli artisti e l’apertura ufficiale dell’esposizione.

Le opere saranno visibili presso il Son Cafè Cultural – Praca da Liberdade 450, Patio Interno CCBB a Belo Horizonte.

Alberto Moioli

Será inaugurado no dia 20 de junho e continuará até o dia 20 de julho a exposição de arte contemporânea de Gilda Queiroz e Marta Von Zeidler. A inauguração marcada para as 18h30 inclui o encontro com os artistas e a abertura oficial.

As obras serão visíveis no Son Cafè Cultural – Praça da Liberdade 450, dentro do Pátio CCBB em Belo Horizonte.

Alberto Moioli

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il 16 Giugno vi aspetto nella splendida Rocca Paolina

Sabato 16 giugno presso la Rocca Paolina, Sala Cannoniera si inaugurerà la Mostra collettiva d’arte

“Energia femminile”.
L’evento organizzato dalla curatrice d’arte Alessandra Anca Palel, si avvale del patrocinio della Regione Umbria, del Comune di Perugia e della collaborazione con l’Enciclopedia d’Arte Italiana.

avrò il piacere e l’onore di inaugurare la mostra collettiva accanto ai rappresentanti delle istituzioni, l’Assessore alla Cultura del Comune di Perugia la Dott.ssa Maria Teresa Severini.

In questa straordinaria occasione esporranno gli artisti,  Anastasia Nicoletta, Andreoli Manuela, Arca Mariateresa, Agostini Sandra, Belluigi Letizia, Nadia Betti, Daniela Bertelli, Emiliano Biancalana , Ornella Busti, María Eugenia Cáceres, Walter Capezzali, Carmine Cerbone,  Domenico Di Palo, Patrizia Di Poce, Fausto Ercolani, Maria Antonietta Giannini, Paola Giordano, Michele Martinelli, Penelope Meconi, Maria Luisa Onnorati, Alessandra Anca Palel, Luciana Pasquin, Merice Rizzi, Kseniya Sergyeyeva, Barbara Scaccini, Giovanna Sisani, Fabiana Taddei, Ornella Zuccherini.

La manifestazione itinerante con carattere internazionale “Sentieri di pace e percorsi di consapevezza” di cui fa parte la mostra,  promossa dall’associazione Oxygene, ideata dalla curatrice Alessandra Anca Palel e dall’artista Michele Martinelli, porterà anche quest’anno l’arte  italiana oltre i confini nazionali, nelle mostre d’arte presso il Palazzo del Festival del Cinema di Cannes e Carrousel Du Louvre a Parigi e nel 2019 alla fiera d’arte a Dubai.
La mostra sarà aperta tutti i giorni dal 16 al 29 giugno, dalle 15,30 alle 19,30 con ingresso libero.

VI ASPETTO!!!!!!!!!!!!!!!!!

Cristiana Zamboni …. in arrivo il 10 Marzo 2018 ad Arcore

WOMAN AFTER ALL

Mostra di Cristiana Zamboni alle scuderie di Villa Borromeo d’Adda di Arcore.  A cura di Alberto Moioli.

inaugurazione sabato 10 Marzo alle 17.00 con l’intervento musicale del TwoLate

La mostra si avvale anche di due tavole rotonde organizzate per il

Domenica 11 Marzo 2018       ore 17.00                    “ArteVitae-DonnaVitae”  con interventi di:

 Giusy Baffi redattore ArteVitae

  • Alessandra Bettoni caporedattore  ArteVitae
  • Alessandra Casati Scrittrice
  • Claudia Molteni Ryan Scrittrice
  • Cristiana Zamboni Artista 

Domenica 18 marzo 2018       ore 17.00                    “Creatività e libertà nell’arte” con interventi di:

  • Paola Palma Assessore alla Cultura del Comune di Arcore
  • Valentina Fenu  Scrittrice
  • Alessandra Redaelli Scrittrice
  • Serena Redaelli Psicologa
  • Cristiana Zamboni artista

Scarica il Comunicato stampa (clicca qui)

Continua a leggere

Watfaa Wahb – International Artist on “moiolipress”

La ricerca è un grande obiettivo nella mia vita, una causa per cui lottare. Durante la ricerca, le soluzioni e le risposte alle edizioni alle domande della vita possono essere trovate. Introduco un’analisi dal mio punto di vista al pubblico contando su quello che vedo, sogno e immaginazione.

La mia arte è la luce che mi guida alla destinazione. Quando trasferisco le storie, i ricordi, le emozioni, nelle mie performance, compongo e ricostruisco tutti i dettagli partendo da zero. Questo perché l’opera d’arte non è una scena iterativa o un processo, è un altro modo di vedere la nostra vita.

Tutti gli artisti hanno uno strumento di ispirazione come una musa, la mia musa è la vita in tutte le sue differenze contrarie e aspetti ricchi.

Nella mia pittura sto creando il mio mondo, con i miei concetti. Tutti gli elementi dei miei quadri sono realistici: (gli esseri umani con i loro atti, le abilità e le emozioni, gli animali, le case, le foreste, e ogni singolo dettaglio che i miei occhi possono percepire). Quindi, ciò che lo spettatore riceve è un’impressione del mio rapporto con questi elementi, non importa quale sia lo stile.

Attraverso la mia carriera artistica sono stata ispirata da molti impressionisti, espressionisti, astrattisti e molti dei vecchi maestri. Mi ricordo questa citazione per Ingres: “disegna linee…. Un sacco di linee, sia dalla memoria o dalla vita.”

La mia arte è la mia preziosa fonte di gioia e di speranza. È un ottimo modo per esprimere una bella visione e passarla agli altri. “

Watfaa Wahb

VISIT Facebook Page

Questo slideshow richiede JavaScript.

and …

and

Continua a leggere